imagealt

La violenza non fa mai centro


Grazie all'Associazione Fortitudo Sociale che sostiene il progetto educativo "La violenza non fa mai centro" al fine di sensibilizzare i giovani sul tema della violenza di genere e sui minori, le scuole di Bologna e provincia hanno avuto la possibilità di ospitare la signora Filomena Lamberti, la quale, dopo essere stata suo malgrado protagonista di un efferato atto di violenza da parte del suo ex marito, che le ha sfregiato irrimediabilmente il volto versandole addosso una bottiglia di acido solforico, ed essersi risollevata grazie alla propria forza interiore, ha deciso di raccontare agli studenti la sua vicenda. Quella di Filomena è una storia di coraggio e viene narrata nel libro "Un'altra vita", edito da Spazio Donna Salerno, l'associazione che l'ha aiutata a superare i difficili momenti che hanno seguito la violenza subita e che opera non solo in Campania, ma in tutta Italia.

Il giorno 26 settembre, la classe IV^C della sede di Casalecchio, accompagnata dai docenti, ha colto la preziosa occasione di ascoltare le parole di Filomena e di partecipare ad un dibattito durante il quale si è riflettuto sul valore del rispetto all'interno dei rapporti affettivi. Il tema ha coinvolto particolarmente gli studenti, che hanno seguito con grande attenzione il racconto e che sono intervenuti con considerazioni e domande. I ragazzi si sono fatti portavoce verso i compagni delle altre classi del messaggio di coraggio e di rifiuto di ogni forma di violenza e sopraffazione che Filomena ha voluto trasmettere.

 L'incontro è stato preceduto da un saluto istituzionale da parte del Vicesindaco Dott.ssa Micele accompagnato da Massimo Masetti e Daniela Del Gaudio.

filomena